Strategie di trading

 

Scegliere tra due o più strategie è un compito alquanto arduo ma frequentemente svolto dagli investitori novizi. L’esperienza migliora col passare dei giorni ed in generale è accresciuta dalla continua acquisizione di competenze relativa alle diverse tipologie di trading.

Prima di iniziare, dovresti familiarizzare con le varie tipologie di strategie e succesivamente definire un piano di trading. Questo può aiutarti a restringere la scelta delle migliori azioni disponibili sul mercato.

Per aumentare la tua probabilità di guadagno puoi usare l’analisi fondamentale o quella tecnica o ancora gli altri strumenti che hai a disposizione, L’analisi fondamentale è una scuola di pensiero che si concentra sui fattori che influenzano le azioni mentre l’analisi tecnica si concentra sui movimenti di prezzo di una data azione.

Se i soldi che investi ti possono servire a breve allora puoi investirli in azioni a breve termine ed applicare tutte le strategie adeguate. L’altra possibilità sono le azioni a lungo termine in cui usi la strategia “buy and hold”  (compra e mantieni).

Nel caso tu voglia differenziare le azioni presenti nel tuo portafogli, devi adottare strategie di diversificazione che peraltro portano buoni profitti. Prevedi di dover fare continuamente molti aggiornamenti al tuo portafogli, in modo da migliorare ulteriormente il tuo risultato compressivo.

Strategie di trading basate sul momentum si stanno diffondendo molto rapidamente.

Puoi anche fare trading su azioni “penny”, cioè con prezzo per azione inferire ai 10 dollari. Devi capire vantaggi e svantaggi di ciascuna strategia.

Altri investitori invece utilizzano il trading “gap” dove le transazioni sono principalmente attuate ai livelli estremi, inferiore o superiore, durante un’apertura con salto (gap).

Per avere successo si può anche fare trading nelle prime ore del giorno (premarket stock trading) o sul tardi, quando tutti gli altri trader sono usciti dal mercato (after hour trading).

Vendere allo scoperto è un’ulteriore strategia con la quale l’investitore guadagna quando il prezzo delle azioni scende.

Infine, il trading sulle notizie (news) è una ulteriore strategia che sta diventando molto popolare. In questo caso l’investitore utilizza in tempo reale le notizie per prendere decisioni di trading dipendenti anche dalla natura delle azioni da scambiare e da altri fattori correlati all’azienda scelta.

 

Lascia un commento